Maldoror

In primis è doveroso specificare che, per esperienze personali della Legacy, ci sentiamo liberi di potervi dire con certezza che non tutto quello che si legge è, invero, tutto quel che c’è da sapere. Quindi sappiate che non tutto quello che andrete a leggere, potrà essere verificato con estrema semplicità, tanto meno su internet.


Maldoror è un demone

Molto probabilmente si tratta dell’unico Demone che si muove tra di noi,
in carne ed ossa.
Essendo “vivo” si nutre come ogni altro essere vivente, ad eccezion fatta della natura stessa del nutrimento, ovvero interiora di cani.
Si muove solitamente nell’oscurità e non è semplice notarlo, a meno che non voglia farsi notare: è alto all’incirca 3 metri e lo si può confondere per un “Lupo Mannaro“,
Ha il volto che ricorda vagamente un Lupo, ma col muso più corto.

Fortunatamente non attacca l’uomo se non si sente in pericolo (visto da chi non ne conosce l’esistenza, o se mai si sentisse braccato).

Ha un compito ben preciso : OSSERVARE E RIFERIRE di fatto è noto ad altri Demoni col nome de OCCHI DEL PRINCIPE.
Una delle sue prerogative è quella di percepire la paura, ovvero, aver paura di Lui vuol dire essere a conoscenza della sua esistenza.
Egli avverte a chilometri di distanza la paura nei suoi confronti, e ne è attratto a tal punto da andare ad indagare.
E’ sua abitudine prendere il controllo delle menti di varie razze canine, infatti se si ferma a lungo in un posto, con alte probabilità, spariscono cani randagi e\o recintati in ampie proprietà, facendosi seguire da questi, li utilizza mandandoli in perlustrazione o come esche per attirare altri cani dei quali poi si ciba.

Les Chants de Maldoror

E’ un poema epico pubblicato nel 1869 dal Conte di Lautréamont.
La mia conoscenza si limita al fatto che un popolo indiano fu costretto alla fuga proprio da questo demone. Il gruppo di superstiti si rifugiò vicino al fiume Yaqui, dove incisero un amuleto per scacciarlo…

Related Articles

Creature

Demoni

Ambiscono all’Uomo perché a lui sono state date le chiavi di apertura e chiusura. I Demoni attaccano principalmente coloro che hanno una missione e purtroppo anche quelli che...

Posted on by The Legacy
Creature

La Bestia del Gèvaudan

Tutto cominciò nel 1764, quando venne assalita una bambina nel bosco di Merçoire, presso Lagnogne. Riuscì a sfuggire, e fece una descrizione accurata della belva. Da allora la...

Posted on by The Legacy